By Erving Goffman

Show description

Read or Download Asylums. Le istituzioni totali: i meccanismi dell'esclusione e della violenza PDF

Best italian books

L'unita d'origine del linguaggio

This publication, "L'unita d'origine del linguaggio", by way of Trombetti, A, is a replication of a booklet initially released earlier than 1905. it's been restored via humans, web page by means of web page, so you may possibly get pleasure from it in a sort as as regards to the unique as attainable. This booklet used to be created utilizing print-on-demand know-how.

Extra resources for Asylums. Le istituzioni totali: i meccanismi dell'esclusione e della violenza

Sample text

Ogni istituzione totale può essere considerata come una sorta di mare morto, nel mezzo del quale pullulano piccole isole di attività vitali e molto stimolanti. Queste attività possono aiutare l'individuo a sostenere la tensione psicologica generalmente prodotta dagli attacchi al "sé". Tuttavia è proprio nell'insufficienza di queste attività che si può riconoscere l'effetto di privazione determinato dalle istituzioni totali. , radio, letture, - o servirsi di piccole «consolazioni» come fumare o bere.

I chirurghi preferiscono operare persone magre piuttosto che grasse, perché su quelle grasse gli strumenti risultano scivolosi, e ci sono strati in più da tagliare. I necrofori negli ospedali psichiatrici preferiscono le donne magre agli uomini grassi, perché i cadaveri pesanti sono difficili da muovere e gli uomini devono essere rivestiti con le giacche, che è molto difficile infilare sulle braccia e sulle mani irrigidite. Inoltre, maltrattamenti fatti ad oggetti animati o inanimati potrebbero lasciare segni tali, da rivelarli agli occhi dei dirigenti.

Un quarto modo di adattamento al sistema di un'istituzione totale è quello della «conversione»: il paziente sembra assumere su di sé il giudizio che in genere lo staff ha di lui, e tenta di recitare il ruolo del perfetto ricoverato. Mentre l'internato colonizzato si costruisce un mondo, per quanto gli è possibile, libero, sfruttando i pur limitati vantaggi ottenibili, l'internato che si è «convertito» segue una linea più disciplinata, più moralistica e monocromatica, presentandosi come colui che mette a completa disposizione dello staff il suo entusiasmo istituzionale.

Download PDF sample

Rated 4.94 of 5 – based on 47 votes